Immaginarsi tra trent’anni.

Immaginarsi tra trent’anni.

Mi trovavo a Zagabria e nella hall del mio hotel, mentre apettavo, ho notato questo quadro, e nel medesimo istante, mentre lo osservavo, il mio pensiero è stato: ” Guarda un pò, potrtei essere io, tra trent’anni, canuto, con calvizie in stato avanzato, ma elegante  e con stile. Anche se il cappello proprio non mi si addice.”. Ringrazio Alberto, che era nei paraggi, e non ha esitato a impugnare la mia Canon e immortalare questa scena, mentre nella hall, alla reception, avranno pensato:”…questi italiani…..!!”.

 

C'è 1 comment

  1. Sanja

    Someone necessarily asssit to make critically posts I might state. This is the first time I frequented your web page and to this point? I surprised with the research you made to make this actual publish extraordinary. Excellent job!


Invia un nuovo commento